30/08-02/09: JGP Lake Placid (USA) – 06-09/09: JGP Miercurea Ciuc (ROM)

 

30/08-02/09/2007
ISU JUNIOR GRAND PRIX – LAKE PLACID – USA
 
Risultati finali
 
Individuale Femminile
Ranking Name                            Nat.    Points    SP FS 
    1       Mirai NAGASU                USA    159.14    1   1
    2       Alexe GILLES                 USA    132.67    2   2 
    3       Angela MAXWELL            USA    120.26    3   3
 
Individuale Maschile
Ranking Name                               Nat.    Points   SP FS 
    1       Armin MAHBANOOZADEH   USA    165.58  2   1
    2       Austin KANALLAKAN          USA     153.79  4   2     
    3       Artem GRIGORIEV            RUS     144.06  1   6
     
Ice Dancing – Danza
Ranking Name                                                      Nat.  Points   CD OD FD 
     1      Emily SAMUELSON/Evan BATES                 USA  155.42   1   1   1
     2      Joanna LENKO/Mitchell ISLAM                    CAN  142.79   3   2   2
   
     3      Pilar BOSLEY/John CORONA                      USA   137.64   2  4   3
 
Emily Samuelson e Evan Bates hanno vinto
il loro terzo Junior Grand Prix 
Coppie 
Ranking Name                                                                    Nat. Points   SP FS 
     1      Olivia JONES/Donald JACKSON                               CAN 122.27  1   2                                  
     2      Carolyn MACCUISH/Andrew EVANS                        CAN  119.40  4  1 
     3      Anastasia KHODKOVA/Pavel SLIUSARENKO             RUS  115.48  3  4
 

06-09/09/2007
ISU JUNIOR GRAND PRIX – MIERCUREA CIUC – ROM
 
Risultati finali
 
Individuale Femminile
Ranking Name                            Nat.    Points    SP FS 
    1       Chrissy HUGHES            USA    128.80    3   2
    2       Alena LEONOVA             RUS    126.50    5   1 
    3       Rumi SUIZU                  JPN     122.32    2   4
   13      Sofia CURCI                ITA      86.76   11  13
   15      Marcella DE TROVATO ITA     83.01     8  16
 
Individuale Maschile
Ranking Name                               Nat.    Points   SP FS 
    1       Adam RIPPON                   USA    185.94  1   1
    2       Ivan BARIEV                     RUS    166.92  2   3
     
    3       Takahito MURA                  JPN     149.42  12  2
    11     Luca DEMATTE               ITA     115.51  9  12
 
Adam Rippon
    
Ice Dancing – Danza
Ranking Name                                                      Nat.  Points   CD OD FD 
     1      Vanessa CRONE/Paul POIRIER                  CAN  159.87   1   1    1
     2      Ekaterina RIAZANOVA/John GUERREIRO    RUS  151.93   2   2    2
  
     3      Ksenia MONKO/Kirill KHALIAVIN                RUS  141.33   4   4    3
 
Rieccoci qui a parlare dell’inizio della stagione agonistica di pattinaggio artistico su ghiaccio con i consueti Junior Grand Prix che quest’anno si sono aperti a Lake Placid (USA) per poi tornare nella cara e vecchia Europa con l’ormai tradizionale appuntamento di Miercurea Ciuc (ROM).
 
LAKE PLACID (USA)
Gli Stati Uniti e il Canada sono i grandi vincitori del JGP di Lake Placid, con 5 e 3 medaglie rispettivamente. Gli USA hanno monopolizzato il podio femminile,  e hanno conquistato 2 delle tre medaglie della danza.
Mirai Nagasu, energetica quattordicenne californiana, ha eseguito una allucinante performance domenica sera, vincendo con 158.14 davanti a Alexe Gilles da Colorado Springs con 132.67 e ad Angela Maxwell, di Hurst, TX, con 120.25. La Nagasu, già argento ai Junior World Championships 2007, ha pattinato fluidamente per 20esima su 24 concorrenti, con le sue avversaria che hanno tentato di starle dietro, senza mai riuscirci. Ha iniziato tranquilla, con squisite sequenze di spirali che hanno dimostrato la sua flessibilità.
Nella danza gli atleti americani hanno ottenuto facilmente l’oro e il bronzo, con Emily Samuelson e Evan Bates che hanno conquistato la loro terza medaglia d’oro dopo Mexico e Taipei 2007, pattinando su un’ottima interpretazione di Luna di Alessandro Safina. Lenko e Islam hanno pattinato subito dopo Samuelson/Bates, soffrendo però nella comparazione. Hanno presentato un exxellente e interessante musica da ballo, con energetiche prese e ottime sequenze. Bosley e Corona si sono esibiti su Still Loving You degli Scorpions, con un meritatissimo terzo posto.
I canadesi, nella coppia, hanno fatto propri l’oro e l’argento, mentre i russi hanno preso il bronzo. Olivia Jones e Don Jackson erano contentissimi della loro vittoria, alla prima partecipazione in un JGP. Il loro FS fu giudicato come il secondo migliore dietro a Carolyne MacCuish e Andrew Evans. Jackson ha comunque ammesso la pressione dei propri compagni di squadra, ma quello che ha penalizzato Carolyne e Andrew sono stati gli errori nel loro corto di gara. I russi Anastasia Khodkova e Pavel Sliusarenko hanno conquistato il bronzo, sebbene battuti nel FS di Sabato.
 
MIERCUREA CIUC (ROM)
La seconda tappa si è svolta in Romania, a Miercurea Ciuc, con i soli concorsi per Donne, Uomini e Danza. Ritroveremo le coppie al JGP di Tallinn il 20 di settembre. In Romania sono gli statunitensi Chrissy Hughes e Adam Rippon e i canadesi Vanessa Crone/Paul Poirier a conquistare l’oro.
Il diciassettenne Adam Rippon ha vinto senza problemi, con un ampio margine di punti sul secondo, il russo Ivan Bariev, e sul terzo, il giapponese Takahito Mura (185,94 contro rispettivamente 166,92 e 149,42); L’italiano Luca Dematté, campione nazionale junior nella scorsa stagione, si è piazzato nono nel corto; è giunto dodicesimo nel libero, in cui ha mostrato una buona trottola bassa, per un undicesimo posto generale.
Chrissy Hughes ha vinto l’oro senza essersi aggiudicata la vittoria in alcuna delle due prove, puntando sulla regolarità delle sue prestazioni, mentre la russa Alena Leonova, vice-campionessa nazionale junior, quinta nel corto, si è presa l’argento vincendo il libero e la giapponese Rumi Suizu, 2.a nel corto in cui ha mostrato un’ottima combinazione 3T3T, ha ottenuto il bronzo.
In gara le italiane Marcella De Trovato e Sofia Curci. Marcella, che lo scorso anno aveva debuttato ai Campionati nazionali senior con un buon quarto posto, si è ritrovata ottava dopo il corto, incappando poi in una giornata no nel libero in cui ha ottenuto solo il sedicesimo posto. Più regolare, per un tredicesimo posto generale, la giovane Sofia Curci, al suo primo JGP, che ha saputo riprendersi nel libero dopo una caduta proprio sul salto iniziale.
I canadesi Crone/Poirier, giovanissimi (16 e 15 anni) campioni nazionali junior 2007 che pattinano insieme da 7 anni, praticamente dall’infanzia, hanno dominato la danza sugli altrettanto regolari russi Riazanova/Guerreiro, secondi nelle tre prove. Più articolata la classifica successiva, con un terzo posto per la seconda coppia russa Monko/Khaliavin. Non c’erano coppie italiane in gara.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...