Updates from Bentley College

INTERNATIONAL SUMMER INSTITUTE AT BENTLEY
 
 
THESIS RESEARCH PROGRAM
 
BENTLEY COLLEGE, WALTHAM
29 GIUGNO- 21 AGOSTO 2007
 
Vi dico già che non sarà un resoconto breve! Eccomi qui finalmente a parlare un po’ di questa esperienza americana di studio/vacanza a Boston, USA. Non sono esattamente a Boston, ma a Waltham, un piccolo paesino alle porte di Boston, in pratica 20 minuti di autobus da Harvard Square, sede della nota università.
 
29-30 GIUGNO 2007
Ma andiamo con ordine: ho lasciato l’Italia, dopo una splendida festa a sorpresa per il mio compleanno (TI AMO MIKY!), il giorno 29 giugno 2007, appena finiti gli esami (l’orale di Economia dell’Innovazione l’ho dato il 28 pomeriggio…). Alle 8 sono già a Linate, dove incontro due dei miei compagni di viaggio, Umberto B. e Luca M.. Insieme prendiamo il primo volo, British Airways con direzione Londra Heathrow, dove arriviamo in orario, ma nonostante ciò dobbiamo correre verso il terminal 4 dell’hub londinese per il volo che ci porterà a Boston, Massachussets.
 
A bordo ne succedono di ogni: dal pasto che ci viene servito che faceva schifo, all’entertainment che è rimasto una chimera per buona parte del viaggio. Meno male che ho conosciuto una coppia di scozzesi che usualmente passano le loro vacanze a Sorrento (lui è un professore di chimica di Aberdeen), e almeno ho iniziato a spolverare un po’ di frasi nella mia "nuova lingua" per i successivi 2 mesi e mezzo.
 
Arriviamo a Boston, e lì la prima sorpresa della vacanza: i bagagli non ci sono! ma come per noi, anche per tanti altri del nostro volo non sono arrivati…non sappiamo nulla però degli attentati di Glasgow e Londra.Andiamo all’Help Desk di BA e ci viene data una carta di credito di BA con 50$, giusto per comprarci il dentifricio e lo spazzolino.
 
Prendiamo il primo taxi disponibile e andiamo al Bentley College di Waltham, la nostra nuova casa, e lì facciamo la conoscenza del prof. Abdolreza Eshghi, che è colui che ha organizzato il corso che ho seguito, ossia l’International Summer Institute at Bentley, o più semplicemente ISIB 2007. E’ una persona molto cordiale, e ci porta subito a poggiare le poche cose che abbiamo, per poi informarci che gli orari della cena sono dalle 5 p.m. alle 6 p.m. PEGGIO CHE LE GALLINE! Quindi andiamo allo Student Center, e vediamo che la mensa non sembra poi cosi male.
Torniamo a casa e andiamo tutti in branda.
 
30 GIUGNO-4 LUGLIO 2007
Il giorno dopo ci svegliamo di buon mattino e andiamo a fare la colazione e poi ci dirigiamo, a piedi, verso Waltham. La cittadina non sembra offrire più di tanto, per cui decidiamo di prendere il pullman e di dirigerci verso Harvard Square. Arrivati, andiamo subito alla mitica Università di Harvard, culla di geni e Premi Nobel. Mangiamo ad Harvard Square, poi cerchiamo di tornare a casa con il bus navetta della Bentley ma non lo troviamo, torniamo con i bus di linea.
Arriviamo a casa, mangiamo e il giorno dopo arrivano gli altri due compagni di viaggio, Claudio T. e Massimiliano S., altri due studenti della Cattolica. Tra l’1 e il 2 Luglio arrivano tutti gli altri partecipanti al programma: abbiamo amici dalla Malesia, Cina, Austria, Polonia e un gruppone dalla Russia. I russi non sono molto socievoli (o meglio, la stragrande di loro), ma alla fine se non vogliono parlare mica li si può obbligare! Il 2 luglio abbiamo l’appuntamento con il prof. Eshghi che ci fa vedere il campus. Il 3 luglio al pomeriggio andiamo a Boston dove con una guida percorriamo il primo Freedom Trail, e capiamo un po’ della storia di Boston, mentre la sera siamo tutti a casa Eshghi per una cena (conosciamo anche la moglie del prof, nonchè nostra futura professoressa), la casa è veramente fantastica, e il cibo ottimo. In questa occasione conosciamo Michele M., un ragazzo italiano che è venuto a Bentley a fare un master, e ora vive e lavora qui. Il 4 luglio alla mattina si organizza una bella mattinata di sport: una partita di calcio nel campo sportivo era quella che ci voleva! Alla partita gioca anche Michele, mentre il pome con lui andiamo prima a casa di Nadine e Rich, altri due ragazzi ex studenti di Bentley, a mangiare una pizza e poi sulla Promenede a vedere i fuochi del 4 Luglio, il Giorno dell’Indipendenza Americana. Legiamo sempre di più con Brigitte T., una simpatica ragazza austriaca.
 
5 LUGLIO 2007
Oggi iniziamo i corsi, con il primo American Business in the Global Economy (prof. Golphira Eshghi) e subito capiamo che ci spremeranno per bene con report, test e quant’altro. Ho fatto un lavoro di gruppo con un cinese, un russo e un austriaco…è venuto bene! Siamo un gran gruppo!
Gli altri corsi sono:
The Legal Environment of American Business (prof. Beverly Earle)
Business Innovation through Advanced Information Technology (prof. Heikki Topi)
Entrepreneurship: The Engine of American Business (prof. Jeffrey Schuman)
Corporate Governance, Ethics and Social Responsibility (prof. Anthony Buono)
Customer Focus in the US Business Culture (prof. Abdolreza Eshghi)
I corsi sono molto interessanti (a parte quello di legge..bleah..) ma secondo me non organizzati al meglio: pretendevano che leggevamo un sacco di articoli, senza alla fine capire molto e soprattutto dimendicandosi tutto la sera stessa. Mah.. il migliore è stato sicuramente il corso di Schuman, con anche un bel intervento di un esperto esterno, come capita anche con Buono.
 
7-8 LUGLIO 2007
In questo week-end andiamo a New York City, per cui si parte bel presto col pullman e passiamo la notte in un YMCA proprio accanto a Central Park vicino a Strawberry Fields. La città l’avevo già vista nel Nov. 2005, ma ha sempre il suo fascino indimenticabile.
 
9 LUGLIO 2007

Questa settimana inizia con una company visit, alla Fidelity Investment, dove vediamo anche in anteprima l’iPhone, che spettacolo! peccato che non funzioni in Italia.
 
10 LUGLIO 2007
Oggi invece è stata organizzata un’aperitivo, tutto pagato, presso l’Harvard Faculty Club, in pratica il bar/ristorante dell’Università di Harvard: guardate le foto per rendervene conto!
 
 
11 LUGLIO 2007
Questa sera siamo andati a mangiare in un ristorante molto carino ad Harvard Square, l’OM Restaurant, anche se non è indicato per chi ha giusto qualche spicciolo nel portafoglio. Grazie Nadine!
 
 
12 LUGLIO 2007
Questa è stata una bella serata: siamo andati in una bellissima sala del Bentley College per la National Night, dove ogni paese rappresentato nell’ISIB 2007 si presentava agli altri. E’ stato molto bello soprattutto perchè è stato molto divertente!
 
13 LUGLIO 2007
Oggi invece dopo le lezioni siamo andati a Boston al Boston Duck Tour, che in pratica consiste in un tour della città di Boston con dei veicoli che servirono agi Alleati per sbarcare in Normandia: sono stati risistemati, ritrutturati ed entrano anche nell’acqua e fanno vedere lo skyline di Boston anche dall’acqua: un’esperienza da fare!
 
14-15 LUGLIO 2007
Oggi abbiamo fatto un’altra divertente gita: siamo partiti ma siccome il prof Eshghi ha dimenticato i biglietti a casa per la partita di baseball del pomeriggio, siamo andati a casa sua a recuperarli, e, blessing the sky, ci siamo visti anche una bella mostra di microcar organizzata da un suo vicino. Poi siamo andati nel Maine a gustarci un ottimo clambake, cioè un pranzo a base di sea foods e aragosta, che qui costa davvero pochissimo. Abbiamo anche visto n’aragosta blu, una vera rarità! Poi ci siamo mossi verso Portland, dove abbiamo visto una partita di baseball del Portland Sea Dogs, un’affiliata dei Boston Red Sox, con il povero Rafal, un ragazzo polacco del nostro gruppo, che si è preso una pallina in pieno viso! CHE SFIGA! Il 15 luglio il gruppone russo è tornato a casa.
 
18 LUGLIO 2007
Oggi siamo andati a vedere un’altra famosissima azienda qui di Boston, la Samuel Adams Brewery, ossia la più famosa birreria di Boston, mentre la sera siamo andati da Maggiano’s a mangiare per il Farewell Dinner, davvero un bel posto e si è mangiato davvero bene!
 
19 LUGLIO 2007
Questa sera invece siamo andati a Fenway Park, casa dei Red Sox, la squadra di baseball di Boston, e poi a Jillian’s, una grande pool room con biliardo, bowling… Che spettacolo vedere in giro i ragazzini e gli adulti con la maglia dei Red Sox che vanno a vedersi le partite, si mangiano un hot dog e tornano a casa felici.
 
21 LUGLIO 2007
Con la nostra cara amica Brigitte e il suo moroso Walter che nel frattempo è venuto qui dal Dubai (lavora là), siamo andati a farci un giro fino a Cape Cod! E’ stata una vera botta di culo, visto che loro avendo la macchina, ci hanno proposto questa gita e Luca, Umberto e io abbiamo accettato al volo! Mentre Massimiliano e Luca han deciso di andare a New York City per un altro week-end. La giornata si è sviluppata sulle splendide strade del Massachussets, fino a Plymouth, la città dei padri pellegrini, dove abbiamo pranzato, per poi andare alle spiaggie di Cape Cod, vedere il Cape Cod Lighthouse e cenare alla cittadina di Provincetown, che è una cittadina splendida (la torre del paese è fatta su misura di quella di Siena), ma è piena di froci e lesbiche!!!
 
22 LUGLIO 2007
Che bello, invece, oggi: abbiamo deciso di andare a veder le balene nell’oceano! Davvero, bellissimo! siamo arrivati al New England Acquarium, e poi con la barca abbiamo navigato, con almeno altri 30 italiani, verso l’oceano, a vedere le balene! Bellissimo davvero.
 
23 LUGLIO 2007
Da oggi inizia ufficialmente la fase 2 della vacanza/studio: inizia il periodo di tesi! Ho incontrato il mio relatore qui, prof. Buono, quello dei corsi sulla CSR, che si è dimostrato comunque disponibile. Vi terrò informati sugli sviluppi. Fate conto che se avete bisogno di qualcosa dall’america, avvertitemi via mail (marcomalin@hotmail.com) o lasciatemi un mex qui su MSN Space! UPDATES VERY SOON!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...