Vai Paolo Bettini!

Bettini, cento e lode
 
Il campione del Mondo, che taglia il traguardo in lacrime, corre da padrone e vince l’edizione numero 100 del Giro di Lombardia. Alle sue spalle Sanchez e Wegmann, poi Moreni e Rebellin.
 
Sul traguardo di Como, il Campione del Mondo Paolo Bettini vince l’edizione numero 100 del Giro di Lombardia, dedicando la vittoria a una persona a lui cara. Paolo Bettini con le mani sulla faccia coperta dalle lacrime celebra la sua vittoria più emozionante. Più bella. Il primo abbraccio è per Monica, la moglie. Poi tocca a Francesco, 11 anni, il figlio di Sauro, che appena viene stretto tra le braccia scoppia a piangere. I due stanno fronte a fronte. "Sai Francesco che oggi non ero solo a pedalare". "Sei stato forte zio". "Sono stato forte perché eravamo in due a spinegere". "C’era anche papà che ti ha aiutato. Vero zio?". Poi, Paolo si asciuga le lacrime, ma prosegue a fatica. Ogni tre parole, un sospiro. Un groppo da deglutire.
 
Sul traguardo di Piazza Cavour a Como
Bettini si presenta da solo e scoppia in lacrime:
il pensiero va al fratello Sauro, recentemente scomparso.
 
Per l’occasione, è stato anche inaugurato il Museo del Ghisallo. Questo il link al sito ufficiale.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...